Lo sviluppo Lean nella produzione su commessa

Knowledge pills

Highlights

  • Lo sviluppo prodotto su commessa cliente ha specificità che lo differenziano dalla ricerca e sviluppo di nuovi prodotti, benché spesso le due attività condividano le stesse risorse in area progettazione;
  • Un’efficace gestione del portafoglio commesse richiede la definizione di un processo di sviluppo commessa dedicato e ottimizzato secondo le logiche Lean;
  • I conflitti di priorità vengono risolti da sistemi di classificazione delle commesse con tempi standard e assorbimento risorse definiti nonché attraverso l’introduzione di strumenti gestionali di visual planning;
  • Completano il viaggio verso l’eccellenza operativa l’introduzione di strumenti adeguati ad assicurare la standardizzazione e la diffusione del know how tecnico e delle Best Practices.
  • La progettazione e realizzazione di un prodotto su commessa cliente rientra nell’ambito del modello operativo comunemente classificato come Engineering-to-Order (ETO) e rappresenta spesso una sfida non solo dal punto di vista tecnico, ma anche sotto il profilo logistico-organizzativo.
  • Prodotti appartenenti a questa tipologia possono essere varianti, personalizzazioni o configurazioni non ancora sviluppate di prodotti a catalogo, così come prodotti completamente progettati ex-novo su specifiche dettate dal cliente. La caratteristica che accomuna tutte queste casistiche è la produzione “one-shot”, cioè non ripetitiva nel tempo o comunque eseguita su volumi estremamente ridotti.

    Registrati per scaricare l'articolo completo

    Nome e cognome *

    Azienda

    Email *

    Bologna|Milano|Padova|San Diego|Belo Horizonte|New Delhi|Bangalore|Pune|Ho Chi Min City|Hanoi