Percorso Green Belt

Competenza e operatività per la gestione dei progetti.

Il percorso Green Belt ha l’obiettivo di formare una figura operativa di riferimento per la realizzazione del miglioramento aziendale attraverso il completamento di progetti. Per questo motivo è indicato per le figure aziendali con una seniority adeguata al ruolo (almeno 2-3 anni) da poter svolgere progetti e coinvolgere risorse nell’applicazione della metodologia.

Il percorso permette di formare figure che matureranno le seguenti capacità e funzioni:

  • Conoscenza ed utilizzo degli strumenti di Problem Setting e Problem Solving di più frequente utilizzo
  • Conoscenza ed utilizzo degli strumenti informatici a supporto dell’analisi dei dati ed applicazione dei metodi statistici
  • Guida di progetti con il supporto eventuale di Black Belt
  • Impegno part-time sui progetti

Programma

  • 88 ore di formazione e tutoring condiviso sui progetti

Programma dettagliato

Introduzione al Six Sigma

  • Introduzione al QM: la storia – TQM – Lean – Six Sigma
  • Introduzione al Six Sigma: DMAIC, DFSS (DMADV)
  • Introduzione al Six Sigma: la struttura, i ruoli, le figure chiave

Define

  • Dalla Voice of the Customer al progetto
  • Voice of the Customer al progetto
  • Project Charter: la corretta documentazione del progetto
  • CTQ: CTQB, CTQ, CTT …
  • Le metriche del Six Sigma: dalle % al PPM e DPMO
  • La mappatura dei processi: VSM, SIPOC, diagramma tecnologico
  • La stratificazione come metodo di approccio ai dati
  • La costruzione e l’utilizzo di Pareto e delle logiche di Juran per il Problem Setting

Case study: Project Charter di progetti

Measure

  • Come impostare una significativa raccolta dati: il Data Collection Plan
  • La strutturazione dei dati e le loro caratteristiche funzionali al monitoraggio e analisi dei fenomeni
  • Introduzione al pensiero statistico
  • Le misure statistiche di centralità e dispersione
  • Rappresentazione efficace dei dati: scatterplot, istogrammi, BoxPlot, runchart
  • La popolazione normale come modello interpretativo dei processi industrali
  • Capability di processo: Cp, Cpk, Pp, Ppk
  • Misure di processo e di performance
  • Intervalli di confidenza
  • Le logiche di campionamento e il dimensionamento dei campioni
  • Introduzione al Measurement System Analysis e al Gage R&R: l’importanza dell’utilizzo del Sistema di Misura nei progetti

Case study: Capability

Analyse

  • Analisi qualitativa e quantitativa
  • Strumenti per l’analisi: diagramma causa-effetto (Ishikawa e C&E Matrix)
  • Ricerca delle cause: 5W, 4W+H
  • Gli strumenti per l’analisi quantitativa: le tabelle di contingenza
  • Gli strumenti per l’analisi quantitativa: test di ipotesi
  • Modelli di correlazione e regressione lineare

Case study: la scelta degli strumenti di analisi

Improve

  • Come generare le soluzioni di intervento: il DoE
  • L’utilizzo del DoE come sistema di pianificazione sperimentale industriale
  • La costruzione di piani completi DoE e cenni sulla costruzione di piani ridotti
  • Sistemi alternativi di generazione delle soluzioni: introduzione alle metodologie di pensiero divergente e convergente
  • Introduzione al Lateral Thinking di De Bono
  • Solution ranking and selection

Case study: DoE applicato alla sperimentazione

Control

  • L’importanza della fase di Control
  • Introduzione alle Carte di Controllo
  • Piani di controllo e piani di reazione
  • Introduzione allo Statistical Process Control
  • Le Carte di Controllo: introduzione alle tipologie per dati variabili ed attributi e le loro caratteristiche
  • Costruzione delle Carte di Controllo per dati continui

Case study: Carte di Controllo e Reaction Plan

  • TEST FINALE ONLINE
  • TUTORING PER LA FINALIZZAZIONE DEL PROGETTO
  • CERTIFICATION DAY: PRESENTAZIONE DEI PROJECT WORK E CONSEGNA CERTIFICATI

 

I percorsi di formazione finalizzati alla certificazione possono essere svolti presso le nostre sedi di Bologna, Padova e Milano, in streaming o presso le sedi dei clienti.
In questo modo, l’approccio DMAIC diventa un sistema di gestione del miglioramento aziendale in maniera pratica e fattiva, portando miglioramenti operativi ed economici in tempi brevi.

I nostri percorsi di certificazione sono accreditati presso il Council for Six Sigma Certification (the Official Industry Standard of Six Sigma Accreditation for Six Sigma training providers worldwide) e siamo Partner di Institute for the Advancement and Application of Lean Six Sigma (ILSSI), Istituto per il progresso e l’applicazione dei principi e degli strumenti Lean Six Sigma.

Requisiti per la certificazione

Al fine di ottenere la certificazione il partecipante dovrà:

    • frequentare il corso di formazione (almeno 80% delle ore previste);
    • presentare almeno un Project Work operativo e superare il test online a compimento del corso

Informazioni

La quota deve essere versata all’atto dell’iscrizione e tramite bonifico bancario su:
BANCA POPOLARE EMILIA ROMAGNA AG.2 BOLOGNA
IBAN: IT 44D 05387 02402 00000 1469351
INTESTATO A BONFIGLIOLI CONSULTING SRL

Alla ricezione del versamento, sarà emessa fattura relativa.
La quota è comprensiva della sintesi del materiale didattico rilasciato in formato elettronico.
Il corso sarà attivato al raggiungimento della soglia minima prevista per ogni sessione.
La segreteria organizzativa si riserva di non confermare l’iscrizione a liberi professionisti e personale di società fornitrici di prodotti, servizi, consulenza e soluzioni per il mercato HR.

 

CONVENZIONE CON CONFINDUSTRIA EMILIA CENTRO

E’ stata attivata una convenzione sui corsi e percorsi LFS per gli associati di Confindustria Emilia Centro. Gli associati potranno usufruire di uno sconto speciale su tutti i corsi a calendario fino al 31 dicembre 2023. Scopri qui la convenzione>>

Durata

88 ore di formazione + Certification Day

Destinatari

Responsabili di servizio e di processi, Responsabili di progetti di miglioramento, Tecnici di laboratorio, Esperti in linea, Data Analyst, ecc. Seniority nella posizione da 1 a 3 anni.
€ 6.000 (+ IVA) per partecipante

Richiedi informazioni

Al momento non sono definite date per questo evento contattaci per avere maggiori informazioni

CLAUSOLE CONTRATTUALI 1. All'iscritto è consentito di recedere fino al decimo giorno solare precedente la data di inizio del corso con disdetta da inviare a Bonfiglioli Consulting mediante posta elettronica certificata (PEC): in tal caso potrà richiedere la restituzione di quanto già versato. 2. Nel caso in cui l'iscritto non dia disdetta nei termini di cui sopra e non si presenti in aula, non avrà diritto ad alcun rimborso, ma potrà alternativamente: • entro un anno dalla data di inizio del corso frequentare la successiva edizione (se prevista) o un altro corso; • farsi sostituire da un’altra persona della medesima azienda, i cui dati dovranno essere comunicati contestualmente alla disdetta del primo iscritto. 3. Bonfiglioli Consulting si riserva la facoltà di rinviare la data d'inizio o di annullare il corso stesso in caso di mancato raggiungimento del numero minimo di partecipanti: in questo caso, comunicherà - con un anticipo di almeno sette giorni rispetto alla data di inizio - la variazione e provvederà al rimborso delle quote eventualmente già versate.

CERTIFICAZIONE

  • Certificazione Bonfiglioli Consulting
    Test online
  • Certificazione International Lean Six Sigma Institute | Upgrade opzionale
    Test online
  • Project Work sviluppato in azienda
  • Certificazione Bonfiglioli Consulting
    Test online
  • Certificazione International Lean Six Sigma Institute | Upgrade opzionale
    Test online
  • Project Work sviluppato in azienda

Approfondimenti

Bologna|Milano|Padova|Miami|New York|San Francisco|New Delhi|Bangalore|Pune|Ho Chi Minh|Hanoi|Seoul