Bosch Rexroth

Aumentare il livello di servizio e l’efficienza dei processi | Case Study

Scenario

Bosch Rexroth, gruppo leader mondiale nelle applicazioni di macchine e ingegneria altamente customizzati, si è chiesta come aumentare il livello di servizio in termini di affidabilità e velocità di risposta al Cliente senza penalizzare l’efficienza dei processi.  ​

Nel contesto di un riallineamento organizzativo complessivo è maturata la precisa convinzione di rendere visibile un segnale di cambiamento che rivoluzionasse l’organizzazione per grado di innovazione e servizio al Cliente.

L’obiettivo era di contrastare l’assuefazione ai problemi​, introdurre competenze fresche e moderne in un ambiente conservativo e avere risorse libere di analizzare, pensare e proporre, fuori dal vortice delle emergenze quotidiane.​

​La richiesta fatta al team Bonfiglioli Consulting è quella di accompagnarli lungo questo viaggio attraverso l’applicazione delle metodologie e degli strumenti del Lean World Class®.  

Ambiti di intervento

Le attività svolte dal nostro team di consulenti con il team del cliente:

  • Studio dello stato attuale delle cose, del processo end-to-end dalla quotazione alla consegna, tramite lo strumento VALUE STREAM MAP
  • Introduzione di tecniche di SCRUM e di ENGINEERING-TO-ORDER, per una pianificazione a capacità finita delle risorse dell’Area Tecnica
  • Definizione di un piano dettagliato di attività per realizzare la VISUAL FACTORY
  • Introduzione del pilastro del PEOPLE DEVELOPMENT per uno sviluppo delle competenze focalizzato agli ambiti del progetto e per aumentare la motivazione e il coinvolgimento delle risorse.

Obiettivi raggiunti

-80%

TEMPO INGEGNERIZZAZIONE PRODOTTO

-40%

LEAD TIME MONTAGGIO MACCHINARI

-30%

LEAD TIME CONSEGNA PRODOTTO FINITO

Bologna|Milano|Padova|San Diego|Belo Horizonte|New Delhi|Bangalore|Pune|Ho Chi Min City|Hanoi