Home  /  Settori  /  Food e beni di consumo

Food e beni di consumo

Le principali tipologie di intervento per rispondere alle esigenze di mercato e ai diversi business del Cliente all’interno di questo settore, dove la catena del valore è molto estesa, sono:

  • Processo di sourcing focalizzato all’ottimizzazione della qualità e del costo dei prodotti e delle materie, lungo tutta la filiera
  • processo di Ricerca & Sviluppo Prodotto altamente integrato con i processi produttivi
  • Processi produttivi con forte attenzione agli aspetti manutentivi e TPM, finalizzati all’incremento della flessibilità produttiva e
  • all’ottimizzazione delle risorse impiegate, a partire dagli impianti
  • Processi di gestione dell’ordine e distribuzione prodotti, focalizzati alla puntualità delle consegne

I progetti condotti rivolgono sempre una grande attenzione ad una vista integrata dell’azienda che funziona per processi. Gli Interventi sono sempre “value driven”, concetto implicito nella metodologia Lean seguita, con ritorni a breve (6 – 18 mesi) ed impattano sui principali indicatori aziendali: COGS, Working Capital e ROIC.

Il valore aggiunto del nostro approccio è garantito da consulenti operativi che capiscono la strategia industriale, e ove possibile contribuiscono alla stessa, ma soprattutto la rendono operativa sul campo.

Principali risultati raggiunti:

  • Puntualità consegne +15+ 30%
  • Time to Market -10 – 30%
  • Produttività: +25-45%
  • Costi di acquisto: -10%
  • Tempi di risposta al Cliente: -30%
  • Stock: riduzione da 5 a 15%
  • Scarti / rilavorazioni: -15%

Principali risultati collegati anche alla sostenibilità ambientale:

  • Costi di energia: -30%
  • Emissioni: -20%

 

Case Studies

Ponti e il trionfo del gusto italiano – Un successo a base di intuito, innovazione e concretezza. Leggi di più>>

 

Bonfiglioli Consulting          Copyright © 2016 Bonfiglioli Consulting.  All rights reserved.  P.I. 02646871208          Privacy Policy  |  Cookie Policy