Home  /  Come operiamo  /  World Class Manufacturing

World Class Manufacturing

pillar tecnologici_251x160.png

Il World Class Manufacturing, in breve WCM, oggi rappresenta l’acronimo con cui si qualificano i più importanti costruttori di bene e servizi mondiali, che intendono controllare e ridurre i costi della produzione in maniera sistematica applicando metodologie riferibili ed oggettivabili.

Il World Class Manufacturing (WCM) è un programma di innovazione basato sul miglioramento continuo, è un sistema integrato di derivazione Giapponese, un nuovo modo di lavorare che prevede l’eliminazione di ogni tipo di spreco e perdita (Muda) con il coinvolgimento di tutti, attraverso l’impegno rigoroso di metodi e standard.
Il WCM integra in un forte sistema 7 Passi- Tools&Standard ler precedenti metodoglie di miglioramento della “Fabbrica” dal TQC (Total Quality Control) al TPM (Total Productive Maintenance), dal JIT al Lean.
Supera i limiti del TPS con la metodologia del Cost Deployment, la quale consente di valorizzare le perdite fino al dettaglio della singola operazione, rendendo possibile la relazione tra fattori di costo e processi di miglioramento.

L’implementazione del programma di ciascuno pilastro avviene secondo 7 step che portano l’azienda da uno stato Reattivo (si reagisce quando nasce un problema) ad uno Preventivo (utilizza le esperienze per evitare il ripetersi di problemi già verificatesi, incluso problemi simili in altre condizioni), per traguardare uno stato Proattivo (In accordo con l’analisi di rischio Risk Assessment, utilizza le appropriate azioni correttive per prevenire la possibilità che accada uno specifico problema).
L’azienda tende a diventare un Benchmark.

Bonfiglioli Consulting          Copyright © 2016 Bonfiglioli Consulting.  All rights reserved.  P.I. 02646871208          Privacy Policy  |  Cookie Policy