Home  /  Come operiamo  /  Tpm

Tpm

Il TPM, nato come Total Productive Maintenance poi esteso a Total Productive Manufacturing, si pone l’obiettivo della massima efficienza degli impianti puntando sull’affidabilità dei processi. L’OEE (Overall Equipment Effectiveness) è l’indicatore principale per la misura delle performance e dei risultati e per l’evidenza dei punti di miglioramento.

Il TPM è la metodologia Lean da applicare alle aziende Capital Intensive, dove il costo degli impianti produttivi risulta rilevante. Coinvolge tutti i livelli aziendali, dall’operatore di produzione fino al direttore di stabilimento. Il TPM opera mediante l’attività di piccoli gruppi di lavoro, che affrontano continue azioni di miglioramento. I principali pilastri su cui si basa sono:

  • Manutenzione autonoma
  • Manutenzione pianificata
  • Miglioramento specifico
  • Miglioramento per la qualità

Su questi temi Bonfiglioli Consulting organizza un percorso formativo di 4 giornate alla Lean Factory School® per misurare e attaccare le perdite, portare gli impianti alla massima efficienza e imparare la teoria applicandola direttamente sulle macchine. Leggi di più>>

Bonfiglioli Consulting          Copyright © 2016 Bonfiglioli Consulting.  All rights reserved.  P.I. 02646871208          Privacy Policy  |  Cookie Policy